Abel Tasman National Park

Il meteo non è davvero di supporto in questi giorni. Piove in continuazione con intensità variabile: per un po’ noiosa e insistente, a tratti intensa e infradiciante. Malgrado questo in piedi presto e visita al Abel Tasman National Park. È il parco naturale più vario e interessante, scusate il gioco di parole, del nord dell’isola sud. È un parco a ridosso della costa montuosa vicino a Nelson. È caratterizzato da una natura incontaminata che dalle montagne si spinge fino alle piccole spiagge delle baie sul mare. Qui un percorso facile e ben segnato permette di percorrere tutta costa e fare deviazioni fino lungo i pendii. Il tutto costellato di campeggi dove piantare la tenda e pernottare previa prenotazione presso l’ufficio dei Rangers. È veramente allettante il pensiero di tornare per dedicare qualche giorno a camminare immersi in questa natura incontaminata. Ecco il link del parco: http://www.abeltasman.co.nz/
Prima di arrivare abbiamo visto un mucca con 5 zampe….?!? E si poverina… Solo che la 5 era davvero fuori posto!!

20111231-180050.jpg

E questa struttura di tronchi costruita sulla spiaggia (se ne trovano parecchie lungo la costa) ci ha fatto venire in mente i primi coloni che arrivavano dall’europa su queste spiagge senza sapere cosa sarebbe successo delle loro vite.

20111231-180356.jpg

This entry was posted in Fotografia, Mondiali Optimist 2011 Nuova Zelanda, Viaggi and tagged , , . Bookmark the permalink.

Perchè non dire la tua? Lascia un tuo commento!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s